La sua formazione scientifica che comprende la sociologia, la sofro-fenomenologia e la sessuologia, gli ha consentito di fondere le diverse conoscenze mettendolo in condizione di elaborare nei diversi campi un pensiero originale ed innovativo, non solo a livello teorico, ma altresì in ambito pratico.
Ciò ha favorito un ampia produzione scientifica, un articolato percorso di ricerca e di applicazione, e di presenza qualificata nei media scientifici con oltre 130 pubblicazioni a stampa di carattere sperimentale e teoretico, riguardanti argomenti di psicologia, sessuologia, andrologia, tecniche di rilassamento ed epistemologia, 9 monografie 1, un video didattico indirizzato alla salute sessuale dei giovani, collaborazioni a trattati ed enciclopedie 2, e quattro libri di recente pubblicazione.
Il suo ambito operativo, inizialmente concentrato sulle tecniche di rilassamento e poi sull’andro-sessuologia, cui ha dato contributi con innovative tecniche riabilitative, con originali metodi di rilevazione e con la scoperta di una forma non conosciuta di disfunzione erettile (Disfunzione erettile appresa o fantasma), si è nel tempo ampliato orientandosi verso problematiche di più ampio respiro. Sono note le sue ricerche su alcune dismorfofobie sociali e la dipendenza da sesso, così come il suo impegno quale promotore e primo firmatario dell’iniziativa per la proposta di legge per il contenimento delle mutilazioni genitali femminili in Italia 3; i suoi ripetuti interventi a sostegno dei diritti dei minori, dei malati, delle donne fatte oggetto di violenza e per una sessuologia etica.
Ha collaborato con l’Ispettorato Logistico dell’Esercito – Policlinico Militare di Roma “Celio”; ha insegnato e tutt’ora collabora con l’Università Sapienza di Roma e con la Scuola Medica Ospedaliera della Regione Lazio. È poi didatta della Scuola del Centro Italiano di Sessuologia e dell’Accademia Italiana di Sessuologia.
Attualmente è presidente dell’Associazione Italiana per la Ricerca in Sessuologia (AIRS), vicepresidente della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica (FISS), consigliere dell’Associazione Sessuologi Italiani (ASI), membro della Commissione di Bioetica per la Sessuologia del Centro Italiano di Sessuologia (CIS), consigliere, segretario generale e responsabile del Gruppo di Studio di “Androsessuologia” della Società Italiana di Chirurgia Genitale Maschile (S.I.C.GE.M.); Coordinatore nazionale del Gruppo Italiano per lo Studio dello Stress e delle Metodiche Antistress (GISSMA). Membro della Société Française de Sophrologie (SFS).
Per quindici anni (1999-2014) è stato direttore editoriale della Rivista di Sessuologia, fondata nel 1960, di cui è anche stato membro del comitato scientifico.
Biografia

Iscritto alla facoltà di Sociologia, di Trento – indirizzo psicologico – si è laureato cum Laude all’Università degli Studi d’Urbino, con una tesi sullo psichiatra fenomenologo Ludwig Binswanger. È poi divenuto Sofrologo, ottenendo l’abilitazione presso la Società Italiana di Sofrologia Medica (1978) ed, in seguito, conseguendo il Master Internazionale di Sofrologia, presso la Federazione Mondiale di Sofrologia Caycediana (1991). Nei primi anni della sua attività professionale è stato inizialmente docente (1979) ed in seguito Direttore dei Corsi di Sofrologia della Società Italiana di Sofrologia Medica e Direttore Responsabile del periodico “Notae di Sofrologia” (1979-1981), fino a divenire presidente della Società.
Dopo anni di studi e ricerche dedicati alle tecniche di rilassamento, agli aspetti esistenziali della dimensione umana ed all’epistemologia, ha iniziato ad occuparsi di sessuologia in qualità di curatore di esercitazioni e seminari di “androsessuologia e prospettive terapeutiche”, presso la Cattedra di Sociologia I, del Dipartimento di Sociologia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, abilitandosi poi con il Corso per la Diagnosi e la Consulenza Sessuologica del Centro Italiano di Sessuologia, sotto la Direzione Scientifica del Servizio di Sessuologia Clinica del Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Bologna (1994-1997), e perfezionandosi presso l’Università degli Studi di Pavia, Istituto di Chirurgia Generale e dei Trapianti d’Organo, Cattedra di Urologia, (1995-1996); all’Istituto di Psicologia della stessa università (1996-1997) ed all’International Course on Andrological Sciences (1995).

Sociologia e Sessuologia

Unendo le competenze sociologiche e sessuologiche ha ideato, elaborato e sperimentato, in collaborazione con il Dipartimento di Urologia dell’Università Sapienza di Roma: un protocollo per la corretta somministrazione di terapie autoinfusive intracavernose (PSICI – 1994); questionari androsessuologici per l’individuazione delle cause di drop out nella farmacoterapia della disfunzione erettile (SICIQUEST – 1994) per la rilevazione dell’interattività femminile alla farmacoterapia autoinfusiva intracavernosa della disfunzione erettile (RIFAIQUEST – 1996); per l’avvio alla terapia orale della disfunzione erettile con Sildenafil (V.Quest – 1998); per l’ottimizzazione degli impianti protesici penieni (Penile Prosthesis sexual compliance Inventory – 1998); per la rilevazione di caratteri dismorfofobici in soggetti che richiedono intervento di falloplastica di allungamento(RCD/f – 2005).
Oltre ai questionari andro-sessuologici, ha ideato ed elaborato con una equipe medico-psicologica un questionario per la rilevazione dei comportamenti sessuali della coppia (Comsex-Quest – 1996)4, di cui sta curando l’aggiornamento.
Ha poi ideato ed elaborato il primo questionario validato per la rilevazione della Dipendenza da Sesso (Sexual Addiction Inventory – SAI/2 – 2005).
Ha inoltre ideato, organizzato e diretto cinque ricerche sessuologiche nazionali per l’Associazione Italiana per la Ricerca in Sessuologia (AIRS): Vissuti e Valutazioni degli uomini sulle dimensioni del pene (2002); Vissuti e Valutazioni delle donne sulle dimensioni del pene (2003); Dipendenza da sesso in Italia (2005); Il desiderio sessuale degli Italiani (2007); Dalle molestie alla violenza sessuale (2010).

Sessuologia e Sofro-fenomenologia

Le tecniche sofro-fenomenologiche, applicate alla sessuologia maschile (Training Sessuale Sofro-fenomenologico Maschile), sono utilizzate ormai da più di vent’anni da Avenia per la riabilitazione nella disfunzione erettile, per l’addestramento al controllo dell’eiaculazione precoce, il superamento dell’anorgasmia ed il recupero del desiderio sessuale. Tecniche originali ideative, inoltre, offrono il supporto riabilitativo sessuologico dopo gli interventi chirurgici per i casi d’incurvamento congenito (Recurvatum penieno congenito) o acquisito del pene (Induratio Penis Plastica – IPP) e nella (ri)abilitazione sessuale dopo impianto di protesi peniene o allungamento e/o ingrandimento del pene (falloplastica d’allungamento o ingrandimento penieno).
In ambito femminile, invece, la Sofro-fenomenologia applicata da Avenia (ri)abilita nei disturbi del desiderio, dell’eccitazione e dell’orgasmo e nel dolore associato all’attività sessuale (Training Sessuale Sofro-fenomenologico Femminile).

Sofro-fenomenologia e Stress

Le tecniche di rilassamento della Sofrologia sono state nel tempo ampliate, aggiornate e modificate da Avenia fino al loro assetto definitivo nel Rilassamento Sofro-Guidato (RSG). Il Rilassamento Sofro-Guidato, non consiste in una terapia, ma in un percorso di addestramento che insegna a liberarsi dalle tensioni fisiche e mentali, armonizzando gli equilibri interiori e sviluppando un durevole benessere. Il suo utilizzo è quindi indicato per coloro che vivono, per diverse cause, un forte stress emotivo e/o un logoramento psicofisico.

Ricerche scientifiche: Disfunzione Erettile appresa o fantasma; percezione alterata dell’area genitale

Durante l’XI Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Genitale Maschile, 22 – 24 novembre 2012, presso il Policlinico Umberto I – Sapienza Università di Roma – Avenia, ha presentato una relazione dal titolo: “Corporeità, sessualità e chirurgia genitale”, nella quale ha descritto per la prima volta una forma ancora non conosciuta di disfunzione erettile: la Disfunzione erettile appresa o fantasma, che frequentemente ostacola la riabilitazione sessuale dei soggetti sottoposti a chirurgia peniena a seguito di malformazioni genitali.
Sempre in ambito di Disfunzione erettile, a lui si attribuisce la differenziazione tra l’ansia da prestazione e l’ansia da insuccesso (2006).
Avenia ha inoltre messo a punto specifici esercizi del Training Sessuale Sofro-fenomenologico (TSS) per la valutazione del livello di percezione dei genitali in soggetti con disfunzione erettile funzionale (DEF). Dalla sperimentazione di tali esercizi è risultato che, nei soggetti con DEF, la percezione del pene è decisamente scarsa, risultando assente in un valore medio del 54% (Vs gruppo di controllo 27,5%). E che, per contro, in tali soggetti la percezione del pene è presente e/o chiaramente presente con un valore medio assai basso (14,5% Vs gruppo di controllo 36,5%) 5. Ciò – come sostenuto da Avenia – è dovuto ad una negazione di difesa di fronte alle difficoltà sessuali.
Nell’ambito della riabilitazione sessuale ha pertanto introdotto un esercizio del Training Sessuale Sofro-fenomenologico per riportare la percezione dei genitali e, in particolar modo del pene, ad un livello ex ante o comunque di soddisfazione 6.

Video

Nell’ambito dei suoi approfonditi studi sugli incurvamenti penieni congeniti (Recurvatum penieno congenito) e acquisiti (Induratio Penis Plastica – IPP), Avenia ha realizzato un video didattico con animazioni, doppiato da attori professionisti, dal titolo emblematico Recurvatum Mentis 7, che illustra ai giovani i percorsi mentali che possono impedire la riabilitazione sessuale dopo l’intervento chirurgico di correzione dell’incurvamento e quali sono, invece, i passi giusti per l’ottimizzazione della guarigione.

Società scientifiche fondate

Nel corso degli anni, a partire dal 1990, Avenia è stato socio fondatore: della Società Italiana di Sofrologia Fenomenologica (1990); del Gruppo Studi di Sessuologia dell’Università di Pavia (1997); della Società Italiana di Chirurgia Genitale Maschile (1998); dell’Associazione Italiana per la Ricerca in Sessuologia (1998); della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica, in qualità di Presidente dell’Associazione Italiana per la Ricerca in Sessuologia (2000); del Gruppo Italiano per lo Studio dello Stress e delle Metodiche Antistress (2012); dell’Associazione Sessuologi Italiani (2013).

Web

È stato consulente per la sessuologia nel portale Libero, nello spazio Libero salute.
Ha creato tre blog: due dedicati alla sessualità ed uno allo stress ed alle tecniche antistress.

Opere

Saggi

Manuale sulla Sexual Addiction. Definizioni, diagnosi, interventi. (Con A. Pistuddi). FrancoAngeli, Milano, 2007
Antropologia sessuale. Riflessioni scientifiche e di vita quotidiana. Scione Ed., Roma, 2011
Sessualità e dipendenze: dal desiderio alla violenza. (Con A. Pistuddi). FrancoAngeli, Milano, 2012
Autogestione e conduzione del rilassamento. Il Rilassamento Sofro-Guidato e la Sofro-fenomenologia. Scione Ed., Roma, 2013

Articoli scientifici (selezione)

La fenomenologia obiettiva di Ludwig Binswanger. Validazione scientifica dell’esperienza antropoanalitica. Studia Psycoterapia. Ed. C.I.S.S.P.A.T. Padova, 1978.
Introduzione al Rilassamento Dinamico di Caycedo. Notae di Sofrologia, n. 5, giugno 1979, Ed. SISM, Roma, 1979.
Précisions à propos de la Relaxation Dynamique de Caycedo. Sophrologie, n. 8, novembre 1980, IMG, Neuchatel, 1980.
La voie sophrologique. Une réalité entre science et existence, con L. Nardi. S&C Ps., Bogotà, 1982.
Sophrology and Phenomenology. Minerva Medica, vol.72 n.19, Maggio 1981. Torino, 1981
Sofrologia. Principi e Finalità. Ed. Società Italiana di Sofrologia Fenomenologica, Roma,
Protocollo informativo e questionario di controllo per la corretta autosomministrazione di farmacoinfusioni intracavernose. Rivista di Sessuologia Ed. Clueb Bologna, vol. 18 n.4. Bologna 1994.
L’audio video sexsual stimulation nella diagnostica integrata dell’impotenza e nella predittività dalla terapia farmacoprotesica. Rivista di Sessuologia, vol. 20, n.1 Gennaio\Marzo, Ed. Clueb, Bologna, 1996.
Avvio e drop out nella terapia autoinfusiva. In Sessualità e Terzo Millennio, vol. II. F. Angeli Ed., Milano, 1996.
Training sessuale sofrologico: risultati su 210 pazienti. In Sessualità e Terzo Millennio, vol. I, F. Angeli Ed., Milano, 1996.
Rifaiquest: questionario per la rilevazione della interattività femminile all’autoinfusione intracavernosa. In “Andrologia ‘96”. Monduzzi Ed., Bologna, 1996.
Pharmaco-prosthesis: How, When and Why. Levels of Awareness and Interactive Planes in the Acceptance, Initiation and Abandonment of Auto-Infusive Intracavernous Pharmaco-Therapy for Erectile Deficit. Acta Urologica Italica, vol. X – 5, sett.-ott. 1996.
Sofrologia: nuovo modello ermeneutico in sessuologia. In Sessualità e Terzo Millennio vol. I, F. Angeli Ed., Milano, 1996.
Sezione del legamento sospensore penieno con o senza lipectomia nelle brevità assolute e relative. Giornale Italiano di Andrologia, settembre 1996.
Impianti protesici penieni: ottimizzazione della compliance sessuale. Giornale Italiano di Andrologia, vol.5, n.3-4, sett.-dic., 1998.
Definizione e Classificazione della Disfunzione Erettiva. (Con G. Alei). Rivista Italiana di Biologia e Medicina. Vol. 19 giugno 1999, suppl. 2 al N. 1-2. Edizioni Minerva Medica, Milano, 1999.
Lineamenti psicosessuologici degli impianti protesici penieni. Rivista di Sessuologia, vol. 23, n.4. Clueb Ed.. Bologna 1999.
La Sofrologia: integrazione e mediazione nella terapia delle disfunzioni orgasmiche. In “La Coppia”. Vol. 1. Franco Angeli Ed., Milano, 1999.
Sofrologia e sessuologia clinica. Rivista di Sessuologia , vol. 25, n.2. Clueb Ed.. Bologna 2001.
Iniziativa per una proposta di legge per il contenimento delle mutilazioni genitali femminili in Italia. In Identità sessuale. Percorsi a confronto. CIC Int., Roma 2002.
L’impotenza anatomica: incurvamenti penieni congeniti. In Identità sessuale. Percorsi a confronto. CIC Int., Roma, 2002.
Androsessuologia: incontro dialettico tra soggetto ed oggetto. Rivista di Sessuologia, n. 2, 2003. Ed. CIC, Roma, 2003.
Mutilazioni genitali femminili. Una proposta di legge per il loro contenimento in Italia.(Con A. Pistuddi). Ecologia della mente. Dic.2003. Il Pensiero Scientifico Ed., Roma, 2003.
Vissuti e valutazioni delle donne sulle dimensioni del pene: ricerca su campione. Giornale Italiano di Andrologia, vol. 10 no. 3 sett. 2003, Pacini Editore, Pisa, 2003.
Sexual Addiction Inventory: un questionario per la rilevazione della dipendenza da sesso. (Con A. Pistuddi). “Mission”, periodico trimestrale della Federazione Italiana degli Operatori dei Dipartimenti e dei Servizi delle Dipendenze. N°8– anno II – IV trimestre, pp. 36-37. 2003.
VVDP/1: vissuti e valutazioni sulle dimensioni del pene. Ricerca andro-sessuologica su campione. Rivista di Sessuologia. vol. 28, n.2. CIC, Roma, 2004.
Dati sulla dipendenza da sesso in Italia. Carcere e importanza del trattamento riabilitativo. (Con A. Pistuddi). Atti del Congresso Nazionale della Federazione Italiana degli Operatori dei Dipartimenti e dei Servizi delle Dipendenze. Firenze, 18 ottobre 2004.
Il dipendente sessuale. Lettura fenomenologica. Rivista di Sessuologia, Ed. CIC, Roma, n. 4, 2005
Aspettative e vissuti nella disfunzione erettile funzionale. Rivista di Sessuologia, Ed. CIC, Roma, n. 4, 2006.
Desiderio sessuale: ricerca su un campione di 1307 soggetti. Rivista di Sessuologia, n.2, 2007, CIC, Roma, 2007.
I reati a sfondo sessuale e la comorbilità tra dipendenza da alcol e sostanze. (Con A. Pistuddi). In Buone pratiche e procedure terapeutiche nella gestione del paziente alcolista. FrancoAngeli, Milano, 2008.
Sexual addiction: autoterapia, senso di sicurezza e dipendenza relazionale. Mission. Periodico trimestrale della Federazione Italiana degli Operatori dei Dipartimenti e dei Servizi delle Dipendenze. (Con A. Pistuddi) n. 30 – 2010.
Incurvamenti penieni congeniti ed acquisiti. In Impotenza sessuale maschile, femminile e di coppia, G. Rifelli, Scione Ed., Roma, 2010.
Timidezza e sessualità. essere-con: il difficile incontro con l’alterità. Lettura sofro-fenomenologica. Rivista di Sessuologia, Ed. CIC, Roma, n. 2, 2011.
Aspetti psicosessuologici della patologie genitali suscettibili di terapia chirurgica. In “Quaderni di aggiornamento in sessuologia clinica”, a cura della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica, volume II, Le disfunzioni sessuali, Biomedical Technologies, 2011.
Antropologia sessuale. Riflessioni scientifiche e di vita quotidiana. Scione Ed., Roma, 2011.
Il drop-out della terapia autoinfusiva intracavernosa della disfunzione erettile. Nuova ricerca. Rivista di Sessuologia, Ed. CIC, Roma, n. 4, 2011.
Oggetti virtuali e sessualità in vitro: l’abuso di Internet correlato alla sexual addiction può sviluppare le nuove frontiere del porno? Mission. Periodico trimestrale della Federazione Italiana degli Operatori dei Dipartimenti e dei Servizi delle Dipendenze. (Con A. Pistuddi). n. 33 – 2012.
Autori di reati sessuali e dipendenza da sostanze: trattamento psicoterapeutico in carcere e follow up della misura alternativa alla detenzione. (Con A. Pistuddi). Archivio Italiano di Urologia e Andrologia; 84, 3, Supplemento 1, 2012.
La questione preliminare. Homo natura e Homo existentia. Scienza della sopravvivenza vs Etica della sopravvivenza. Relazione alla Commissione di Bioetica del Centro Italiano di Sessuologia. Archivio CIS, Bologna, 2012.

Editoriali

Per la Rivista di Sessuologia

Un difficile equilibrio (n. 1/2-1999)
Codice 302.85: tra identità e alterità (n. 3-1999)
Contraddizioni e prospettive (n. 4-1999)
L’homo natura e la natura dell’uomo (n. 1-2000)
La testa di Giovanni Battista (n. 2-2000)
Andrologia e sessuologia: intenti di matrimonio o fidanzamento di facciata? (n. 3-2000)
Essenza e progetto, ovvero legittimità dell’approccio conoscitivo e terapeutico in sessuologia (n. 4-2000)
Mutamenti (n. 1-2001)
La sessualità dei minori ed i mezzi di comunicazione: un fatto privato abbandonato alla difesa personale (n. 2-2001)
Le generazioni della droga (n. 3-2001)
Quando l’archeologo va alla scoperta di se stesso (n. 4-2001)
Buona fortuna Safiya (n. 1/2-2 002)
Vecchie e nuove frontiere dei comportamenti sessuali (n. 3-2002)
Come nascono le federazioni… e dove vanno quando muoiono (n. 4-2002)
Uso e ab-uso (n. 1-2003)
Disfunzioni e pregiudizi (n. 2-2003)
Non è la velocità che modifica la direzione (n. 3-2003)
Uguali ma diversi: single-sex class (n. 4-2003)
La sfida (n. 1-2004)
Dipendenze, illusioni e rimozione (n. 2-2004)
Essere donna oggi (n. 3-2004)
Oltre il silenzio: essere donna oggi, in Italia (n. 4-2004)
Per un’etica della sessuologia e una sessuologia etica (n. 1-2005)
Jus soli, jus sanguinis o jus moris (n. 2-2005)
Posso ergo devo (n. 3-2005)
Cento colpi di spazzola e passa la paura (n. 4-2005)
Abituarsi alla sofferenza (n. 1-2006)
Uomini violenti: L’empire tyrannique, la società liquida e la fretta (n. 4-2006)
La modella psicologa (n. 1-2007)
La chiave dell’enigma e l’impossibile triangolo di Edipo (n. 2-2007)
Volevo chiamarmi Amanda (n. 3-2007)
I crociati son tornati (n. 1-2008)
La repressione della prostituzione. Pregiudizi, rivendicazioni ideologiche, ipocrisie e contraddizioni (n. 2-2008)
La scimmia nuda la vestono Dolce e Gabbana (n. 3-2008)
Educazione sessuale: fermate quei Tariconi (n. 4-2008)
Una riflessione su ciò che è, che potrebbe o non potrebbe essere (n. 1-2009)
Ti rispecchio ma non ti vedo (n. 2-2009)
Non è solo un gioco (n. 3-2009)
Replica (n. 4-2009)
I gattopardi (n. 3-2010)
L’altra faccia della violenza (n. 4-2010)
Il re nudo: parte II (n. 1-2011)
Piacere per tutti, a basso costo e con diritto di recesso: la fedeltà nel nuovo contratto di coppia (n. 2-2011)
Farneticazioni (n. 4-2011)
Una scienza a statuto speciale (n. 1-2012)
La sindrome di Alfredo (n. 3-2013)
Dipendere dal sesso (n. 4-2013)
Collaborazioni a trattati ed enciclopedie

Enciclopedia di Bioetica e Sessuologia , CIC, Roma, 2004;
Trattato di Andrologia, Utet, Torino, 2005;
Trattato di Sessuologia Medica, Masson, Milano, 2007-2014

Atti congressuali (selezione)

Proposta per un protocollo informativo per pazienti con prescrizione di terapie autoinfusive intracavernose con farmaci vasoattivi. Atti delle III Giornate Andrologiche Italiane della Società Italiana di Andrologia. Monduzzi Ed., Bologna, 1994.
Training sessuale sofrologico: integrazione e potenziamento della farmacoterapia autoinfusiva nell’impotenza psicogena. Atti XXIII Congresso Nazionale del Centro Italiano di Sessuologia. Centro Congressi dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Roma, 1996.
Il ruolo della partner nella farmacoterapia autoinfusiva intracavernosa: questionario specifico. Atti XI Congresso Nazionale della Società Italiana di Andrologia. Monduzzi Ed., Bologna, 1997.
La Sofrologia: nuovo approccio conoscitivo e terapeutico in Sessuologia ed Andrologia. Atti XI Congresso Nazionale della Società Italiana di Andrologia. Monduzzi Ed., Bologna, 1997.
Utilizzo di mezzi sofrologici nella terapia dell’eiaculazione precoce e dell’anorgasmia. Atti XI Congresso Nazionale della Società Italiana di Andrologia. Monduzzi Ed., Bologna, 1997.
Approccio sessuologico all’Induratio Penis Plastica. Atti del convegno Induratio Penis Plastica, Università di Tor Vergata, Roma, 1998.
Riabilitazione della disfunzione erettile funzionale con Training Sessuale Sofrologico. Protocollo e risultati su 230 pazienti. Atti del 72° Congresso Nazionale della Società Italiana di Urologia. Roma, 1999. Questa comunicazione ha vinto il premio per la migliore comunicazione della sessione di Andrologia.
Definizione e classificazione della Disfunzione Erettiva. Atti della Consensus Conference sulla Disfunzione Erettiva. Istituto di Clinica Urologica dell’Università degli Studi di Trieste, 1999.
Aspetti sessuologici degli incurvamenti penieni congeniti. Convegno della Sezione di Andrologia della Società Italiana di Urologia. Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Roma, 1999.
Partner’s role in acceptance, execution and drop-out fron intrcavernous self-injection pharmacotherapy. Atti del 14th World Congress of Sexology. Hong Kong, 1999.
Sophrology in the rehabilitation of functional erectile disorders. Protocol and results on 230 patients. Presentato al 1st International Consultation on Erectile Dysfunction, Parigi, 1999.
Le protesi peniene oggi. 3° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Genitale maschile. Bari, 2000.
Sophrological sexual training program in the rehabilitation of functional erectile disorders. XV World Congress of Sexology. Palais de Congrès. Parigi, 2001.
Models of relations in transexual couples. XV World Congress of Sexology. Palais de Congrès. Parigi 2001.
L’impotenza anatomica. Atti 1° Congresso Nazionale della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica. Pisa, 2002.
Il supporto psico-sessuologico alle terapie farmacologiche della disfunzione erettile. Atti del 1° Congresso Nazionale della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica. Pisa, 2002.
Iniziativa per una proposta di legge per il contenimento delle Mutilazioni Genitali Maschili in Italia. Atti del 1° Congresso Nazionale della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica. Pisa, 2002. Questa comunicazione ha vinto il premio per la migliore comunicazione scientifica del congresso.
Vissuti ed aspetti sessuologici dell’Induratio Penis Plastica. 75 Congresso Nazionale della Società Italiana di Urologia. Perugia, 2002.
Valutazioni e vissuti sulle dimensioni del pene. Studio andro-sessuologico su campione. Atti 5° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Genitale Maschile. Trieste, 2002.
Accoglienza dei pazienti con patologie genitali maschili. Atti del XXVI Congresso Nazionale del Centro Italiano di Sessuologia. Aule del Polivate Universitario di Careggi. Firenze, 2003.
Quali pazienti sottoporre a falloplastica d’ingrandimento? 6° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Genitale Maschile. Centro Congressi Molinette. Torino, 2003.
Psycosexological aspects in the Rehabilitation after Radical Prostatectomy. Atti 10th Meeting of European-American Urological Association. Roma, 2003.
Dati sulla dipendenza da sesso in Italia, carcere e importanza del trattamento riabilitativo. Atti II Congresso Nazionale a Partecipazione Internazionale della Federazione Italiana degli Operatori dei Dipartimenti e dei Servizi delle Dipendenze. Firenze, 2004.
Impotenza o disfunzione erettile? Atti Workshop di Andro-sessuologia: Disturbi sessuali maschili: diagnosi, terapia, approcci organici e aspetti psichiatrici. Palazzo Doria, Valmontone, Roma, 2005.
Protesi Peniene: efficacia e pregiudizi. Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Dipartimento di Dermatologia e Chirurgia Plastica e Ricostruttiva. Roma, 2005.
Dipendenza da sesso e disfunzioni. Ricerca, in Italia, su campione di 1046 soggetti. XXII Congresso Nazionale della Società Italiana di Andrologica. Arzachena (Sassari), 2005.
Timidezza e sessualità. Atti XXVII Congresso del Centro Italiano di Sessuologia. Ancona, 2006.
Aspettative e vissuti nella Disfunzione Erettile Funzionale. Atti II Congresso Nazionale della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica. Firenze, 2006.
Le Mutilazioni Genitali Femminili. Atti Congresso congiunto UTICS-SIUT, Lucca, 2007.
Dipendenza da sesso e desiderio sessuale. Atti Congresso congiunto CIS-AIRT, Ancona, 2007.
La chirurgia estetico-funzionale: Il counseling sessuologico. Congresso per il centenario della fondazione della Società Italiana di Urologia, Roma, 2008.
Sexual addiction in Italy: a national research and a screening inventory. 9th Congress of the European Federation of Sexology. Roma, 2008.
I giovani d’oggi. Atti Agenzia per la Formazione AUSL 11, Empoli, 2008.
Induratio Penis Plastica: counseling e consulenza pre-operatoria. Atti Congresso regionale della Società Italiana di Andrologia, Ariccia, 2009.
Comportamenti sessuali problematici e sexual addiction. Atti Programma nazionale per la formazione continua degli operatori della sanità, Provincia di Milano. Milano, 2010.
Aspetti psico-sessuologici della chirurgia genitale maschile. Convegno ARPCI, Accademia di Sessuologia, Roma, 2011.
Disfunzione Erettile: dalla diagnosi alla terapia. Approccio organico, psico-sessuologico, esperienza immaginativa e Sofro-fenomenologia. Sapienza Università di Roma, Policlinico Umberto I, Roma, 2011.
Influenza delle alterazioni dello schema corporeo nella riabilitazione sessuale dopo chirurgia genitale maschile. Atti Workshop di Chirurgia Genitale in diretta. Policlinico Umberto I, Roma, 2012.
La disfunzione erettile fantasma. Atti dell’XI Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Genitale Maschile, Roma, 2012.
Le idee chiare. Lettera ad un giovane collega. Atti del 2° congresso congiunto SIC-FISS, Roma, 2013.
L’Urologo territoriale di fronte alle fobie genitali. Atti Accademia Italina Multidisciplinare per l’Urologia Territoriale. Pescara, 2013.

Compendi

Lezioni di Sofrologia. Dispensa di studio per il Corso di Perfezionamento “La Sofrologia e lo Stress” dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Clinica delle Malattie Nervose e Mentali, Ed. SISF, Roma 1998.
L’approccio psicosessuologico alla Disfunzione Erettile. In “L’approccio diagnostico e terapeutico alla Disfunzione Erettile”. Compendio di Andrologica per i corsi di aggiornamento per Medici di Medicina Generale a cura della Società Italiana di Chirurgia Genitale Maschile. S.I.C.GE.M.. Ed.. Roma, 2004.

Attività editoriali

Direttore Responsabile del periodico Notae di Sofrologia, 1979-1980.
Direttore Editoriale della Rivista di Sessuologia, 1999-2014.

Racconti

La Torre di P…. in Rivista di Sessuologia n. 2-2006

Ricostruzioni storiche

Storia della Società Italiana di Chirurgia Genitale Maschile (S.I.C.GE.M.). In “La Società Italiana di Urologia compie 100 anni”. SIU, Roma, 2008.

Filmati

Nell’ambito dei suoi approfonditi studi sugli incurvamenti penieni congeniti (Recurvatum penieno congenito) e acquisiti (Induratio Penis Plastica – IPP), Avenia ha realizzato un video didattico con animazioni, doppiato da attori professionisti, dal titolo emblematico Recurvatum Mentis 7, che illustra ai giovani i percorsi mentali che possono impedire la riabilitazione sessuale dopo l’intervento chirurgico di correzione dell’incurvamento e quali sono, invece, i passi giusti per l’ottimizzazione della guarigione.

Televisione

Oltre presenze come esperto nelle principali reti televisive nazionali e locali, Avenia ha scritto e firmato con Maurizio Costanzo ed il giornalista Alberto Guarnieri un soggetto per una serie televisiva dedicata alla storia di un sessuologo e dei suoi pazienti ed alle difficili relazioni con i colleghi.
Ha poi scritto con il giornalista Alberto Guarnieri il format di un programma televisivo dedicato alla divulgazione della sessuologia.
Inoltre è stato consulente per History Channel nella ricostruzione delle motivazioni psico-sessuologiche del duplice omicidio e del suicidio del Marchese Casati Stampa.

Note

1. ^Curate per la Rivista di Sessuologia: Sessualità e ricerca, 1999; Sessualità e sessuologia, 2001; Mutilazioni genitali femminili, 2004; Sessualità e aggressività, 2004; Sessualità e società, 2005; Desiderio e soddisfazione sessuale, 2007; Sexual offenders, psicoterapia mansionale integrata, dipendenza da sesso: approfondimenti e riflessioni, 2008; Sessualità: studi, ricerche e tendenze, 2011; Dipendere dal sesso, 2013
2. Cfr. Collaborazioni a trattati ed enciclopedie.
3. ^Iniziativa per una proposta di legge per il contenimento delle mutilazioni genitali femminili in Italia, 2002. Proposta di legge elaborata con un equipe d’insigni giuristi, sociologi, psicologi, sessuologi e psichiatri, che ha riscosso una notevole adesione a livello nazionale ed internazionale, fino al promulgamento da parte del Parlamento Italiano della legge in merito
4. ^Comsex-Quest, Questionario per la rilevazione dei comportamenti sessuali della coppia. Atti del XXIII Congresso Nazionale C.I.S., “Impotenza maschile e virilità. Aspetti clinici, psico-sessuologici e sociali”. Roma, 1996.
5. ^Percezione dei genitali in soggetti con disfunzione erettile funzionale. Studio su 139 uomini. Presentato al II congresso congiunto della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica, Taormina 2012 e pubblicato in Rivista di Sessuologia, n.1-2, 2013
6. ^Riabilitazione con Training sessuale sofro-fenomenologico (TSS) nella diminuzione della sensibilità del pene in soggetti con disfunzione erettile funzionale. Presentato al II congresso congiunto della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica, Taormina 2012 e pubblicato in Rivista di Sessuologia, n.1-2, 2013
7. ^Recurvatum Mentis. L’incurvamento congenito del pene dalla sua scoperta alla riabilitazione post chirurgica. Prodotto dalla Relief srl, Roma, 2010.